VERSI ESPLICITI Ep.

by Wego FTS & Roksico (Mad Soul Legacy)

/
  • Streaming + Download

     

1.
2.
04:03
3.
04:34
4.

about

Madsoulmusic presenta "Versi Espliciti", Ep di Roksico e Wego FTS, in freedownload .

Il lavoro , totalmente autoprodotto, è composto da 4 tracce che descrivono con tagliente ironia come i media abbiano contribuito ad abbattere tabù e luoghi comuni.

Senza censura ,visionarie , anche volgari , le metriche e il flow del mc Mad Soul Legacy si fondono perfettamente con le sonorità South/Trap delle strumentali di Wego FTS, che si è occupato di curare il suono dalla produzione fino al mastering. Le grafiche e i video invece sono a cura di Roksico.

credits

released January 13, 2014

Prod. by Wego FTS
Lyrics & Graphics by Roksico
Produttore esecutivo : Wego FTS
Rec,Mix e Master by Hertz Quarter ( Wego FTS )

tags

license

all rights reserved

about

MAD SOUL LEGACY Milan, Italy

- Recording, Mix & Master Engeneer : Jangy Leeon & Wego FTS

- Lyrics by : Prinz a.k.a. Lukiddu , Roksico & Jangy Leeon , Huge
-Graphics by : Roksico
- Beats by : Wego FTS , Weirdo

contact / help

Contact MAD SOUL LEGACY

Streaming and
Download help

Track Name: VERSI ESPLICITI
Se non mi capisci io invece capisco
parlo di cose che non hai mai visto
parlo veloce vi rincoglionisco
brindo alla uscita del prossimo disco
sangue di giuda no sangue di cristo
chi fa l’infame non lo digerisco
oggi il demonio insegna catechismo
dio non esiste finche io esisto
non è cinismo ma cruda realtà
non c’è paradiso al di là
manco qualcuno che ci salverà
quindi fanculo alla tue falsità
non regalo la mia libertà
tanto meno la mia dignità
non credo nel vostro vangelo pieno di menzogne e di impurità
fa male pensare che tutto era un gioco
fa male giocare col fuoco
vedo appannato se guardo nel vuoto
come col macro in pieno fuorifuoco
milano va al rogo io scatto una foto
esco di casa col coprifuoco
amo l’ignoto quindi lo invoco allucinato da fiori di loto
sono devoto alla guerra finche il denaro comanda la terra finchè la merda rimane al potere
c’è chi si ribella rischia la cella
muori di fame o fai la modella
sei laureata ma fa la bidella
fai l’avvocato ma vendi barella
t’hanno graziato, Spaccarotella.

VERSI ESPLICTI X 16

dicono che dio non conosce difetto
non fa differenza tra giovane e vecchio
io invece ho il rigetto di tutto quello che tu vedi perfetto
rimango perplesso mi fumo mezz’etto di fumo corretto mi drogo da anni ma non fa più effetto
mi ammazzo di canne e mi stresso lo stesso
mi giran le balle se sei disonesto
divoro le barre man mano che reppo.
non faccio il buffone Renato Pozzetto
sono migliore di quanto t’han detto
sono il campione se credo in me stesso
tu fai il pappone che viene dal ghetto
ma qui nessuno ti porta rispetto
faccio il pienone da Piola a Corvetto
me lo guadagno il fottuto rispetto
quali pistole e grilletto
ti lascio a terra con gancio e diretto
sai che ti batto col solo intelletto
quando ti parlo ti levi il berretto
mi fa cagare il falsetto
sei più stonato del tuo chierichetto
torna a cantare con Mauro Repetto
le tue canzoni mi danno il rigetto
sono un soggetto complesso
penso alle suore mentre faccio sesso
odio il computer ma resto connesso
amo i pompino se metti il rossetto
odio i tatto con le scritte in dialetto
amo le tipe che lo fanno spesso
sono molesto non mi confesso
tiro un dio porco x ogni pretesto.

viaggio contro cultura
non gioco a pallone o a giochi di fortuna
non guardo la tele perché è spazzatura
ho versi puliti da ogni censura

versi espliciti x 16
Track Name: GRAN CANNONE
Assorbo la botta catalizzo non apro più bocca stappa una boccia riempi la coppa
gremo due grammi di weeda dentro la mia cocca ti pare troppa rollo due grammi di weda finche la cartina mi scoppia cosa ti shoccka prendo una buta di vodka ti benedico ti faccio la doccia

te ne vai in trip shot alla goccia
viaggio veloce come testa rossa domo cavalle come pelle rossa
Ugo Fantozzi torno alla riscossa

muovo la lingua se vedo una gnocca mi incanto
sono più in fissa dii un cane che segue una palla da calcio
occhioio di falco vedo le fighe da metri e le marco
vado a ballare in tenuta d’assalto
cinque goldoni colore ghepardo
cinque peroni mi ammazzo di alcohol
fumo cannoni per restare calmo

salto dalle tribune tu cadi dal palco
bruci i neuroni pippi borotalco
non puoi cantare da quanto sei marcio
quanto sei scarso

meglio fumarmi due grammi piuttosto che perdere tempo a parlarti
ho una visione diversa del mondo rispetto a quella che hanno gli altri
odio le tipe che sembrano barbie odio le tipe che danno comandi
amo le tipe ignoranti faccio l’amore ma restiamo amanti
sai che mi eccito solo se piangi


fumo un gran cannone (FUMO!)
fuma un gran cannone (FUMA!)
tutti noi siamo accaniti
per il gran cannone
fumo un gran cannone (FUMO!)
fuma un gran cannone (FUMA!)
metto solo weda
mi scopia il polmone x 2


ho roba di qualità ti prendi bene mdma
pupilla aperta c’ho l’occhio di Ra
brilla una luce nell’ l’oscurità
perso nel vortice calamità
sono il tornado che arriva in città
dilaga il panico in rapidità
faccio saltare l’elettricità
fumo avvolto dalle nubi
menta complessa cubo di rubik
mica mi ascolto Kid Cudi
se per te questo è l’hip hop per me t’illudi
faccio i video solo pieni d culi
solo per farti capire quanto mi deludi
con questa merda noi ci conviviamo se ci siamo nati e cresciuti
mica venduti
ti faccio più di una dose di rufus
balli sui tavoli alla John Belushi
sembri una vera subrette
creo dipendenza come la kobret
sei in astinenza di me
lingua tagliente rasoio Gillet
viaggio veloce mac 3
volo più in alto di un cazzo di jet
sono il più trap

ho più scimmie in testa che in gabbia allo zoo
più ganja in tasca che in un coffeshop
fumo blueberry qualità top
giro veloce spinelli come rotowash
allucinato alla Bosh per ripigliarmi mi bevo uno scotch
ci gioco le palle che il tuo è solo un flop
quattro mie barre sei già sotto shock

fumo un gran cannone (FUMO!)
fuma un gran cannone (FUMA!)
tutti noi siamo accaniti
per il gran cannone
fumo un gran cannone (FUMO!)
fuma un gran cannone (FUMA!)
metto solo weda
mi scopia il polmone x 4
Track Name: LINEA PIATTA
La verità ti fa male non hai le palle per contrattaccare
ti contraddici se provi a parlare
non mi capisci quindi lascia stare
ti manca il cuore per poterlo fare
piuttostosto che andare al tuo live vado
al mio funerale
ti pare che pago per per poter entrare
coi soldi che costa ci vado a puttane
squilla il cellulare qui è la solita storia
qualcuno fa l’infame e scala la graduatoria
ti rinfresco le idee perché hai vuoti di memoria
sono passati anni e non ho mai perso la voglia
continuo la mia traiettoria continuo a correre in mezzo a una sparatoria
la folla si ammazza la gente ti imbroglia la gente malvagia non prova vergogna
carogna
c’ha già pensato la droga a mangiarti
vendi tua figlia per farti
non vali manco la bamba che scarti
spero che muori dopo 10 infarti
vendicarmi non basta voglio dimenticarmi come è fatta la tua faccia
la rabbia non passa odio chi mi ricatta vuoi fottere i miei soldi sei una lurida baldracca
conosco la tua razza
mi minaccia ma scappa il coniglio
era bravo a darmi il suo consiglio
raccontava balle ma non mi meraviglio
so ancora riconoscere uno spirito maligno
ghigno se vinco non faccio il modesto non fingo mordo diretto non ringhio
reagisco d’istinto spingo potente il progetto dal primo al mio ultimo singol

RIT:
vita…bella la vita..che viene e va..qualcuno finge che non sia sua sta vita qua..
ma la vita conosce i suoi figli
ma la vita sa bene i tuoi sbagli , ma la vita sà bene a chi toglie
e quando ti dona non bada ai dettagli

per essere vivo non basta taggare su un muro ne stare a digiuno
sapere di tutti e in realtà di nessuno postare una foto e alla fine mandarti affanculo.
il gallo galleggia , la merda galleggia, la nave galleggia se sbatti il dente si scheggia
spesso il dolore ti tempra TU non lo provi , non m'interessa!


le amanti ti chiamano , gli amici ti infamano i morti non parlano, gli sbagli si pagano,
le conseguenze di vita le trovi davanti , non servono i santi e neanche i contanti ..mangio ogm, senza conservanti , prego la bestia , di dietro e davanti ficco sta minchia fin quando non crepi bastarda ..MA CHE BEI MOMENTI METTI IL TUO CULO A NOVANTA FIN QUANDO NON GODI DA MATTI, CONOSCI ALTRIMENTI?

belli lo stato pretende dai contribuenti i soldi contanti/ non siamo italiani ma schiavi ignoranti,facciamo schifo , ma siamo silenti qualcuno lotta e fin troppi dormienti mangi la merda e poi ti lavi i denti

-VOGLIO CAMBIARE ADESSO IL MIO PRESENTE , MA SENZA UN PASSATO MI VIENE PESANTE ,TU

cerchi il tuo spazio in un metro quadrato ma frate non ci entrano neanche le scarpe..
tu ci vuoi mettere tutti e due i piedi ma frate non c'entran nemmeno le calze
siamo figli di un passato gelante il nostro futuro dipende dai panzer .


RIT:
vita…bella la vita..che viene e va..qualcuno finge che non sia sua sta vita qua..
ma la vita conosce i suoi figli
ma la vita sa bene i tuoi sbagli , ma la vita sà bene a chi toglie
e quando ti dona non bada ai dettagli



fumo thc gioco con il flow
tiro su uno spliff sai che sono un pro
scivolo sul bit come roller blade
mica la tua shit perché è roba fake
non ci provare non ti compete
ti da le basi a cantare pure il mio beatmaker
non ci sperare se non ti riesce
torna a pippare nei cessi al papete
volevi fare la star rappare veloce alla Dizzie Rascal
fare il poeta sei mica Stendal ti do più calci nel culo di Steven Sigal

seguo la forza Obi Wan subliminale come le reclam libidinoso alla Gerry Calà quando molesto le fan
la verità ti manda in sbatti troppe cazzate sei un tira pacchi
se parli troppo invadi i miei spazi parla di meno e concludi più fatti
quando cantiamo noi creiamo il panico la verita è che mi succhi sto manico
le spari grosse ma non hai il mio calibro servi di meno di un pantone scarico
Track Name: FATTICOMEICANI
Party in pigiama tipe in hot pants truccate da gara
mi godo il panorama seduto con te sul divano d’alcantara
boccheggio marijuana blunt alla banana
consumo più tronchi che dal castorama
siamo più gonfi di aaghory saaya
allucinati come riti maya
faccio il padrone tu il cane che abbaia
riempi il bicchiere le voglio vedere mostrami le pere per farmi godere
ti metto a sedere per farti tacere ti offro da bere ti parlo in cinese
niente wanton
niente guanto
ficco al naturale e me ne vanto come malcom
tu non ficchi come calton puzzi d’alchool
sturi cessi come calgon arrivi in ritardo

la festa è iniziata la stanza è affollata facce mostruose di gente drogata
tipe appiccicose come marmellata
scene penose a modi ammucchiata
salta sto rap ti ribalta aumenta la calca
se ingrano la marcia
salta sto rap ti ribalta ora comprendi quello che
ti manca
faccio bordello in ogni posto mi fumo un barnello uso il tuo drink come posello
faccio cin cin con ogni fratello appena posso ti mostro l’uccello
quanto ti ficco assomiglio a un martello
colpisco duro c’ho il cazzo di ferro
te lo assicuro non trovi di meglio
salta anche tu se parte il ritornello

RIT :
SALTA SALTA SALTA MUOVI QUELLE CHIAPPE,SALTA SALTA !
ALZA ALZA ALZA ,SFONDA QUELLE CASSE , ALZA , ALZA !
TIRA SU LE MANI , SALTA!
FATTICOMEICANI , ALZA!
TIRA SU LE MANI , SALTA!
FATTICOMEICANI , ALZA!
X2

faccio festini scolo due litri di birra e fanculo al martini
finisco bombe facendo due tiri arrivi al limite dopo tre giri faccio purini
faccio fumare i vicini faccio riunire i confini faccio sparare i fucili scanno più forte che il tuo lamborghini comprato in lising
non c’è ragione per cui te la ridi
t’hanno legato nei bagni maschili
t’hanno pisciato pure nel daiquiri
la tua ragazza se messa in bikini
tutta ubriaca tarantolata fa la spaccata allaga la pista da quanto è bagnata
me la ripasso nel fine serata bella ficcata
è stato bello ma finchè è durata
mi stai addosso ma non è giornata
ricorro alla ritirata
resto nascosto dietro una statua
cammino svelto posa acquattata
come un evaso che fa la fugata
mi sa di insipido come insalata
sciacqualattughe sei disperata
vomito nella jacuzzi
arrivo primo alla gara di rutti
faccio figure di merda con tutti
toro giuro come figo bello guccy
come ti riduci ti buchi il cervello
qui fa più caldo che in mezzo all’inferno
non stare fermo lancia il capello
salta anche tu se parte il ritornello

RIT :
SALTA SALTA SALTA MUOVI QUELLE CHIAPPE,SALTA SALTA !
ALZA ALZA ALZA ,SFONDA QUELLE CASSE , ALZA , ALZA !
TIRA SU LE MANI , SALTA!
FATTICOMEICANI , ALZA!
TIRA SU LE MANI , SALTA!
FATTICOMEICANI , ALZA!
X2